THE 8TH WONDER – SHORTMOVIE

The 8th Wonder – Shortmovie / Editor’s cut


“Una rappresentazione teatrale e sofisticata di un mondo nel quale i diversi vengono visti come figure abnormi, come freak da esporre al pubblico ludibrio. Come meraviglie da sbeffeggiare in un circo (dove l’ermafrodita veniva esposto davvero) o in un locale di spettacoli sadomaso dove è la coppia “normale” ad essere presa in giro. Un messaggio di riconciliazione.”
2012 Torino GLBT Film Festival

“A theatrical and sophisticated representation of a world in which different people are seen as freaks for entertainment. Like wonders in a circus or in a sadomasochistic spectacle, where the viewer can laugh about a straight couple. A message of reconciliation.”
2012 Turin GLBT Film Festival

The 8th Wonder è un cortometraggio autoprodotto realizzato grazie alla collaborazione di una folta equipe di volontari che hanno devoluto le proprie energie e capacità alla lavorazione, svoltasi per 3 giorni nel maggio del 2011. Un ringraziamento va all’Accademia di Belle Arti di Macerata per aver impiegato il proprio reparto di scenografia e al Comune di Montecassiano per la disponibilità a fornire il proprio teatro.
L’intento del corto è quello di sensibilizzare l’audience alla lotta all’omofobia, dipingendo il fenomeno in modo simbolico e suggestivo affinché il messaggio veicolato possa stimolare il più possibile l’analisi della realtà attraverso l’occhio individuale dello spettatore.

Director: Silvia Borroni
Subject and Screenplay: Francesca Della Valle
Editor: Giulia Baciocchi
Director Of Photography: Alessandro Bianchi
Music: Andrea Ercoli, Massimo Gerini


SELECTION OUT CONTEST
27° Torino LGBT Film Festival – Torino (TO) [2012]